Gli italiani e il mondo del digital. Cosa emerge dal report We Are Social e Hootsuite

Il 13 febbraio è uscito il report di We Are Social e Hootsuite riguardo l’ecosistema Digital nel mondo, con approfondimenti per ogni singolo paese.

Il report sull’Italia è composto da 89 slide che fotografano come gli italiani si rapportano ai device, a internet, ai social network e al mondo digital in generale, con le relative percentuali di crescita o decrescita.

Ciò che emerge è una crescita continua di utilizzo, budget impiegato e attività svolte; ciò dimostra come sia ormai indispensabile rafforzare la propria presenza online per far crescere il proprio business ed essere conosciuti e disponibili per i propri clienti.

Andiamo ad analizzare alcune delle slide che riteniamo maggiormente significative.

Scenario

scenario digital 2020

In Italia ci sono 50 milioni di utenti che attivamente utilizzano Internet, dei quali 35 milioni sono sui social network. Ci sono oltre 80.4 milioni di connessioni da mobile, un dato incredibile che certifica che abbiamo 1 telefono e 1/3 a testa.

Device

device maggiormente utilizzati dagli italiani

I device non sono rappresentati solo da smartphone e personal computer: sono stati presi in esame infatti 10 device con cui gli italiani vanno su Internet.

I telefoni mobili fanno la voce grossa con un 94% seguiti dai personal computer con il 77%; crescono però anche altri device utilizzati tra cui i tablet, le smart tv, le console gaming, gli smart home device (Siri, Google Home), gli smarth watch e gli strumenti per la relatà virtuale come i visori.

Come spendono online il proprio tempo gli italiani?

come spendono il loro tempo gli italiani online

Il dato è molto rilevante e descrive bene come la nostra vita avviene sempre più in maniera connessa: usiamo internet per ben 6 ore al giorno, quasi 2 ore le passiamo sui social network, guardiamo per oltre 3 ore programmi in streaming, ascoltiamo musica streaming per un’ora e giochiamo 49 minuti a videogiochi.

Sommando questi tempi, che in realtà a volte si sovrappongono, otteniamo il risultato di 13 ore al giorno connessi; considerando le ore di sonno, passiamo praticamente tutta la giornata collegati in qualche modo alla rete.

Quali sono i siti maggiormente visitati dagli italiani?

i siti maggiormente visitati dagli italiani nel 2019

Secondo il report Google è il sito più visitato dagli italiani e Youtube è quello dove passiamo maggior tempo. Nella top ten si conferma ancora Pornhub.

Come ci comportiamo con i Social Media?

come si comportano gli italiani sui social

In Italia utilizzano i social media 35 milioni di persone, il 58% della popolazione totale e rispetto allo scorso anno il numero è cresciuto del 6,4% per una cifra di oltre 2,1 milioni di persone in più. La quasi tottalità degli italiani accede ai social attraverso lo smartphone (98%).

La classifica dei social media più usati.

quali sono i social media più utilizzati dagli italiani?

Il Report di We Are Social e Hootsuite ha una visione dei social media ampia, che include anche Youtube, Whatsapp e le maggiori piattaforme di messaggistica.
Considerando tutte queste piattaforme emerge che l’88% degli utenti utilizza Youtube, l’83% Whatsapp, Facebook l’80%, Instagram il 64%, Linkedin il 31% e Tik Tok l’11% (dato che delude un po’ le previsioni di crescita dopo l’ingresso prepotente del social nel panorama dei concorrenti).

Facebook

dati relativi a facebook in italia

Il Re dei social continua ancora a rappresentare il punto di riferimento degli italiani. Oltre 29 milioni di utenti attivi, il 54% della popolazione italiana sopra i 10 anni e rispetto allo scorso anno è stabile (non presenta nè crescita nè decremento). Facebook è utilizzato soprattutto da mobile (98%) e solo il 2% della popolazione lo utilizza solo da desktop (contro il 78% che lo utilizza esclusivamente da mobile).

Instagram

come utilizzano instaagram gli italiani?

L’altro social network di casa Zuckerberg continua la sua crescita con un incremento del 2,6% rispetto all’anno precedente e 20 milioni di utenti totali, il 37% della popolazione sopra i 13 anni.

Linkedin

numeri linkedin in italia

Pur essendo un social legato soprattutto al mondo del lavoro e quindi estremamente settoriale, Linkedin continua a crescere a ritmi elevati. + 7,7% rispetto all’anno precedente per un totale di 14 milioni di utenti, il 28% dei maggiorenni.

Ecommerce

numeri ecommerce in italia

Il report redatto da We are Social e Hootsuite evidenza nel dettaglio anche come gli italiani si rapportano al mondo degli acquisti online.

I dati sono interessantissimi e mostrano, se ce ne fosse ancora bisogno, come sia fondamentale che i nostri prodotti e i nostri servizi siano ben posizionati online.

L’87% degli utenti infatti effettua ricerche online per prodotti o servizi da acquistare. Il 93% visita siti ecommerce e il 77% effettua acquisti online. Sempre più persone finalizzano gli acquisti da mobile (40%), ma il desktop rimane ancora il device preferito per finalizzare un acquisto (50%).

Quali sono le categorie dove gli italiani spendono di più online?

categorie in cui gli italiani spendono di più online

Il settore che vede un flusso maggiore di denaro è per distacco quello dei viaggi, con ben 21,78 miliardi di dollari spesi nel 2019. Questa categoria comprende le prenotazioni dei voli, gli hotel, e tutto ciò che è collegato al viaggio. Numeri importanti si registrano anche per il settore dell’elettronica (4,6 miliardi di dollari) e per quello del food (4,54 miliardi di dollari).
I settori che registrano una crescita maggiore sono il cibo +20%, i mobili +20%. moda e bellezza + 16%.

Quanto vale il mercato dell’Advertising digitale?

mercato advertising online in italia

In Italia sono stati spesi nel 2019 4,8 miliardi di dollari in advertisiing online con una crescita complessiva del 10% rispetto all’anno precedente. I social sono le piattaforme che hanno visto un aumento più significativo, più del 20%. Guardanto le cifre nette emerge che sono stti investiti 824 milioni di dollari sulle reti di ricerca, 1,3 miliardi sui social, ben1,36 miliardi sui banner, 739 milioni in video ads e 584 milioni sui siti verticali.

Cosa aspetti a investire o rafforzare la tua presenza sul Web?

Contattaci e scopri come possiamo aiutarti a crescere attraverso attraverso gli strumenti digital.

È possibile vedere il report completo al seguente link.