Remarketing Dinamico

Remarketing Dinamico Google Display

Come è possibile far vedere agli utenti del tuo sito degli annunci contenenti i prodotti che hanno visualizzato?

Tutto ciò è possibile grazie al Remarketing Dinamico della Rete Display.

Con il Remarketing “tradizionale” promuovi il tuo sito o delle pagine di esso alle persone che lo hanno visitato.

Grazie al Remarketing Dinamico della Rete Display di Google Ads è possibile scendere ancora più in profondità mostrando ai visitatori annunci dinamici contenenti proprio i prodotti che questi hanno visualizzato in precedenza.

Questo strumento avanzato permette di aumentare le vendite del tuo e-commerce attraverso la promozione degli articoli che realmente interessano agli utenti ed allontana la possibilità che il prodotto ricercato sul tuo portale venga dimenticato in seguito ad ulteriori ricerche.

Gli annunci dinamici puntano quindi contemporaneamente sia alla conversione che al brand awareness.

Cosa serve per realizzare una campagna di Remarketing Dinamico?

Impostare una campagna di Remarketing Dinamico non è semplicissimo e molto spesso è necessario lavorare insieme al proprio webmaster.

Il set-up infatti prevede un’impostazione corretta del monitoraggio del traffico sul proprio sito, la creazione di un feed di prodotti e la realizzazione di annunci dinamici che mostrino correttamente i dati che vogliamo far vedere (ad esempio modello, anno, prezzo).

Per impostare correttamente questo tipo di campagna è necessario usare contemporaneamente diversi software Google.

  • Google Ads
  • Google Tag Manager
  • Google Analytics
  • Google Merchant Center
  • Google Web Designer

Google Ads

Con Google Ads si crea la campagna e si ha la possibilità di monitorare e tracciare gli eventi sul sito attraverso il tag globale del sito e lo snippet evento di remarketing.

Google Analytics

Google Analytics permette di configurare i segmenti di pubblico del sito (in modo alternativo a Goggle Ads) e i loro attributi dinamici (ad es SKU prodotto).

Google Tag Manager

Google Tag Manager offre una 3° via per il tracciamento del comportamento degli utenti sul sito attraverso l’installazione del tag dedicato.

Google Merchant Center

Google Merchant Center è indispensabile per caricare il feed dei prodotti che andremo a monitorare.

Google Web Designer

Google Web Designer consente di ottimizzare gli annunci dinamici per tutti i formati.

Prima di far partire la campagna è indispensabile assicurarsi che i codici di monitoraggio funzionino correttamente, che i segmenti di pubblico siano popolati da almeno 100 utenti e che gli annunci siano impostati correttamente per tutti i formati con Google Web Designer (è possibile creare l’annuncio anche direttamente su Google ads ma molto spesso non tutti i dati che vogliamo mostrare appaiono correttamente).

Vuoi realizzare campagne di remarketing dinamico per i prodotti del tuo e-commerce ed aumentare esponenzialmente le vendite?

Contattaci!

[/section]